Villa unifamiliare a Varese

Descrizione immobile

Ai piedi delle Alpi, frutto dell'audace senso del design dei suoi proprietari e delle abili mani del progettista Aldo Cibic, fondatore con Ettore Sottsass del gruppo Memphis, l'architettura della villa segue la dolce pendenza della collina che ne è sfondo. Immersa in un parco ricco di vegetazione, affacciata sul lago e con la vista che spazia sull'arco alpino e il Monte Rosa, la struttura della villa è modulata in volumi razionali, sovrapposti e affiancati, che racchiudono le varie aree della casa, conferendo a ciascuna la giusta intimità e autonomia. Fulcro della casa il soggiorno passante, vetrato su due lati, ugualmente aperti ai paesaggi circostanti, e posto tra la sala da pranzo e la biblioteca, col suo rilassante dehor. Al livello superiore, che dall'esterno appare come un lungo corpo sospeso interamente rivestito in legno con il tetto a due falde, si trova la zona notte, dove ciascuna stanza è una mini-suite e la padronale ospita un letto a baldacchino in legno di Albizia disegnato da Mauro Mori e dispone di un proprio terrazzo con vista, per suggestivi risvegli. L'esterno è un susseguirsi di passeggiate nei 13 ettari di vegetazione lussureggiante, a bordo della piscina riscaldata, lungo il prendisole in tek o sotto i pergolati di rose, glicine e gelsomino e si dischiude all'ospite percorrendo un viale che separa la proprietà da occhi indiscreti. Costruita ex-novo ed ultimata nel 2017, con dotazioni tecnologiche e impiantistiche di ultima generazione e impreziosita ovunque da marmi sgargianti, legni rari ed audaci carte da parati, la villa si completa con tre boxes e dispone di un ulteriore garage che può ospitare fino a sette auto, per collezionisti raffinati e veri amatori. Da non dimenticare, il locale palestra perfettamente attrezzato. Spazi accessori e di servizio, ed una dépendance esterna per i custodi, collegata all’abitazione principale.

Informazioni

CAMERE
11
BAGNI
10
SUPERFICIE
1000 MQ
PREZZO
TRATTATIVA RISERVATA
VILLA CON PISCINA

LIVING

CAMERA PADRONALE